Vita da editor (63)

Lettore: Bello quel noir di Capraro che hai curato, mi sono piaciuti sia la storia che lo stile.

Editor: Hai visto? Lui ha talento.

Lettore: Sì, mi ha fatto pensare a Giorgio Faletti.

Editor: …

Lettore: Che c’è? Non ti piace Faletti?

Editor: …

Lettore: Oh, è bravo, eh?

Editor: …

Lettore: No?

Editor: …

#

Vita da editor (62):
https://giovannituri.wordpress.com/2015/02/12/vita-da-editor-62/

A proposito di Faletti:
https://giovannituri.wordpress.com/2014/02/11/limporto-della-ferita-e-altre-storie-di-pippo-russo-recensione/

Annunci

8 thoughts on “Vita da editor (63)

  1. Guido Sperandio ha detto:

    Quei tre puntini ricorrenti, tormentone… graficamente sempre uguali eppure, immaginando le espressioni della persone cui vengono attribuiti, sicuramente ogni volta differenti… 🙂

  2. Davide Bonvicini ha detto:

    Ah, credevo che fosse bravo…
    🙂

  3. amleta ha detto:

    Il lettore, e dov’è? In italia non ci sono lettori 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...