Giulio Ferroni, SCRITTURE A PERDERE

A me sembra che la forma «breve» del racconto, guardato spesso
con sospetto dagli editori, sia oggi la più adatta a toccare la frammentarietà e la pluralità dell’esperienza, a scavarne il senso
con tensione linguistica ed espressiva […].

Annunci

One thought on “Giulio Ferroni, SCRITTURE A PERDERE

  1. Tale's Teller ha detto:

    Qui si tocca un tasto dolente. La brevità non mi è affine purtroppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...