Thomas Bernhard, KULTERER (nella raccolta AL LIMITE BOSCHIVO)

Tutte le parole avevano per lui la stessa importanza, alcune però lo calavano in tenebre misteriose, nel paradiso di un colore fondamentale, in numeri e cifre, prima che si mettesse a scrivere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...